background

Gulmarg, freeride in Himalaya

In India con gli sci

Alta Badia Guides - Scuola di Alpinismo

Sci fuoripista nel Kasmir Indiano

A Gulmarg, a pochi chilometri da Srinagar si può fare sci fuoripista e freeride di qualità, nell’ambiente eccezionale del Kashmir indiano. Qui una cabinovia a 6 posti (di costruzione francese) porta da quota 2700 m a 4000 m, aprendo agli amanti del fuoripista il vastissimo versante nord-est del Monte Apharwat. La parte alta è in terreno aperto, con valloni e dorsali di pendenza mai banale (35°); sotto i 3000 m si scia invece nei boschi di conifere e betulle, fino a Gulmarg o ai villaggi limitrofi. Quindi discese lunghe e molto varie, spesso nella polvere, con un panorama impressionante sui 7000 del Kashmir e sul Nanga Parbat.
Il programma proposto prevede 6 giorni netti di attività.

Gulmarg, freeride in Himalaya

In India con gli sci
€ 2500,00
  • 1 - 10 Febbraio 2019
  • Partecipanti: max. 6
  • Durata: 10 Giorni
  • Difficoltà: Medio Alta

La quota comprende
guida alpina
tutti i trasferimenti stradali come da programma in minivan privato
alloggio in hotel *** o lodge a Gulmarg in camera doppia con mezza pensione (6 notti)
1 pernottamento in House Boat a Srinagar in camera doppia.

La quota non comprende:
Voli aerei
Visti da fare in Italia
Extra bagaglio sui voli
Assicurazioni
Skipass
Pasti non menzionati
Bevande ed extra
Eventuale pernottamenti a Delhi (in funzione dei voli aerei).
Quanto non menzionato in "la quota comprende"

Materiale: normale attrezzatura freeride con pelli di foca per brevi salite

  • Programma

    giorno 1
    Partenza dall’ Italia per Delhi.

    giorno 2
    Volo interno per Srinagar.
    Accoglienza in aeroporto e trasferimento in minivan a Gulmarg (circa 2 ore).
    Alloggio in hotel in paese.

    giorni 3-8
    Il primo giorno: partenza per i primi runs sui vasti pendii del Mount Apharwat.
    Il ritmo iniziale deve essere controllato, per assicurare il migliore adattamento all'alta quota.
    Nei 6 giorni a Gulmarg sceglieremo le linee migliori sull’ampio versante nord-est del Apharwat, con discese sempre diverse fino a Gulmarg, Tangmarg, Drang, Babshi.
    A fine discesa, quando necessario: recupero con jeep e ritorno  alla cabinovia.
    Possibilità anche di discese sul versante ovest (Skark’s Fin), e nella Drang valley, secondo le condizioni della montagna.
    Ultimo giorno: trasferimento serale a Srinagar per pernottare in una delle caratteristiche house boat.

    giorno 9
    Trasferimento all’aeroporto per volo interno a Delhi.

    giorno 10
    Imbarco per volo di rientro ed arrivo in Italia in giornata.