background

Ferrata Tomaselli

Passaggio dopo passaggio fino alla vetta di Cima Fanis Sud

Alta Badia Guides - Scuola di Alpinismo

Difficoltà, ambiente, esposizione...

Meta ambita per ogni appassionato dell'escursionismo su ferrate, questo itinerario racchiude in se tutti gli elementi per una gita di grande attrattiva e soddisfazione: difficoltà tecnica, ambiente suggestivo, cima isolata e discesa complessa.

Ferrata Tomaselli

Passaggio dopo passaggio fino alla vetta di Cima Fanis Sud
€ 120,00
  • da Giugno a Settembre
  • Partecipanti: max. 3
  • Durata: 1 Giornata
  • Difficoltà: Impegnativa, grado 4
  • Imbragatura, casco e kit da ferrata per chi ne è sprovvisto

Programma giornaliero: ore 08.30 ritrovo a Corvara, trasferimento in auto al passo Falzarego salita in funivia, salita della ferrata, pranzo al sacco e discesa a piedi al passo Falzarego. Rientro ore 16.00 ca.

Informazioni sulla ferrata

Uno percorso impegnativo di grande soddisfazione

  • Info tecniche

    Zona: Cortina d'Ampezzo Gruppo Fanis
    Orientamento: sud per la salita, nord la discesa
    Punto di partenza: funivia del Piccolo Lagazuoi - stazione a monte 2752 m.
    Punto di arrivo: cima Fanis sud 2980 m.
    Itinerario di discesa: ferrata nord fino a Selletta Fanis + sentiero segnavia 20 B
    Dislivello salita: 950 m. parte ferrata 300 m.
    Tempo di salita: h 3.30 ca.
    Tempo di discesa: h 3.00 ca.

Segnavia verso la ferrata Tomaselli